Annunci di Lavoro

Vita Sessuale e Afrodisiaci

Il termine "afrodisiaco" deriva da Afrodite, la dea greca dell'amore e della bellezza e questa parola è in uso da oltre 5.000 anni. Gli afrodisiaci sono tutte le sostanze e i cibi capaci di stimolare il desiderio sessuale e l'eccitamento.

I cibi afrodisiaci non hanno di certo di origine moderna, in quanto essi era già bel conosciuti nelle culture egiziane, greche e romane. Infatti, già i greci, durante le feste, amavano consumare frutti di mare, uova, tartufi e miele proprio per aumentare la libido.

Tuttavia, dal punto di vista biologico, queste sostanze considerate e note come afrodisiache, non hanno alcun tipo di capacità di migliorare le prestazioni sessuali. Sembra, invece, che, più che agire sul sistema nervoso in rapporto con le funzioni sessuali, provochino un'azione di rilassamento e di disinibizione che aiuta e porta all'atto sessuale.

Cibi come le aragoste, le ostriche, il cioccolato e il miele, o piante come il pepe, il peperoncino e lo zenzero sono esempi di cibi afrodisiaci che, se vengono consumati in un'atmosfera adatta, si creano l'intimità e il feeling che conducono con più facilità all'atto sessuale.

Esistono persone che sanno perfettamente che in realtà le sostanze afrodisiache non fanno magie, ma consumandole si sentono più sicuri e più a loro agio e, alle volte, possono essere efficaci per neutralizzare le inibizioni che disturbano la sessualità.

In queste pagine vi daremo informazioni sugli alimenti afrodisiaci e le erbe e le piante naturali afrodisiache, che possono aiutare e stimolare la vita sessuale.

Publinord srl - Bologna - P.I. 03072200375 - REA BO 262516